UNTITLED_Opera Buffa

Spettacolo in creazione

Un Baritono, Una violoncellista, un’acrobata e un giocoliere.

Una grande opera che non uscirà dal proprio salotto ma che proprio da li’ prenderà inspirazione.

la musica vissuta e pensata come disciplina di circo, materia da smembrare per ricostruirla diversa,
leggere uno spartito vivente che si crea mano a mano che avanza.

Sarà un‘opera buffa e poetica, inspirata dalla solitudine dell’errore, che letta attra- verso gli occhi del clown renderà vive le rovine di una grandezza antica. Siamo alla ricerca di un filo drammaturgico capace di legare l’immensa ambizione dell’opera all’intimità del circo contemporaneo.

Il nostro gusto vive nella contemplazione dell’errore in un insieme perfetto,
il tradimento alle aspettative che apre le porte all’immaginario e ad un se stessi più umano, come l’insalata nel sorriso dello sposo che resterà nelle foto per anni.

Al momento siamo sui primi passi di questa ricerca, nei vari laboratori insieme abbiamo identificato nell’operala « pasta madre » dello spettacolo,

i suoi codici, la sua potenza, i suoi cliché.

Aprile 2019: Académie Fratellini

Gennaio 2019: CIAM

Novembre 2018: Da definire

Giugno 2018: Hasparren

Aprile 2018: Maison des Jonglages

dossier dello spettacolo:

  • w-facebook